Sabelli: “Bari in buone mani. Il rammarico? Non aver vinto il campionato”

Dall’addio prima del fallimento societario al suo ricordo più bello con la maglia biancorossa, passando per il rammarico di non aver vinto il campionato. Stefano Sabelli, terzino destro cresciuto nel Bari (181 presenze e 4 goal tra campionato e Coppa Italia), oggi al Brescia in Serie B, si racconta a ilGalletto.TV.

Puoi essere il primo a commentare on "Sabelli: “Bari in buone mani. Il rammarico? Non aver vinto il campionato”"

Lascia un commento

Non sarà pubblicato alcun indirizzo email


*