Bari-Palmese, sfida tra imbattute. Neroverdi all’ultima trasferta?

Si avvicina il match che vedrà scendere in campo tra le mura del San Nicola le uniche due squadre del girone I di Serie D ancora imbattute: Bari e Palmese.

La compagine di mister Cornacchini dovrà fare i conti con la sesta in classifica che, nonostante il ritardo nella preparazione a causa di vicissitudini giudiziarie legate alla società, sottoposta a sequestro penale e oggi sostenuta principalmente da contributi di tifosi e persone comuni, è riuscita a portare a casa 16 punti, frutto di 7 pareggi (ultimo quello contro il Rotonda) e 3 vittorie contro Sancataldese, Troina e Igea Virtus.

I ragazzi allenati dal mister Ivan Franceschini (squalificato contro il Bari al pari dell’altro tecnico Antonio La Serra) si presentano come una squadra rocciosa: sette i gol realizzati e solo quattro quelli subiti, che la rendono la miglior difesa insieme al Bari e il peggior attacco insieme al Rotonda.

Originario di Parma, ma calabrese di adozione avendo disputato 155 presenze con la maglia amaranto della Reggina, Franceschini è al suo primo campionato da allenatore in Serie D. I risultati fin qui stanno dimostrando le potenzialità sue e di una squadra che, allo stato attuale, rischia di non riuscire a proseguire il campionato. Come da comunicazione dell’amministratore giudiziario della società neroverde, Domenico Larizza (nella foto), se non si trovassero i fondi necessari entro il 30 novembre la Palmese non potrebbe affrontare il resto della stagione. Se così fosse quella del San Nicola potrebbe essere l’ultima trasferta di una società dalla storia gloriosa che parte dal lontano 1912.

Due i precedenti tra pugliesi e calabresi. Nella stagione ‘51/’52 in Serie C al Della Vittoria fu la Palmese ad avere la meglio imponendosi per 1-0. Nel girone di ritorno successe il contrario: il Bari vinse per 4-0.

Puoi essere il primo a commentare on "Bari-Palmese, sfida tra imbattute. Neroverdi all’ultima trasferta?"

Lascia un commento

Non sarà pubblicato alcun indirizzo email


*